HOME
Libri
Books
Novità
News

Contatti
Contacts

 

CATALOGO LIBRI DI STORIA MILITARE

VENDITA PER CORRISPONDENZA

MILITARIA, UNIFORMI, MEDAGLIE, DISTINTIVI, ARMI, MEZZI

Aggiornato al 29 febbraio 2020

TITOLO E DESCRIZIONE
PREZZO €
U. Menchini - A. Simoni, Beretta Modello 1934 - Beretta Model 1934. Evoluzione e storia, Copertina cartonata, 21,5 x 30 cm., pagg. 318, completamente ill. b/n e colore, Luca Poggiali Editore 2020. Scopo di questo volume è quello di descrivere la genesi e lo sviluppo della Beretta Modello 1934, il primo grande successo, a livello internazionale, di un'arma corta fabbricata a Gardone, sia attraverso una narrazione affidata a quante più possibili immagini delle varianti, sia attraverso i documenti conservati presso l'archivio storico della Beretta.
60,00
V. Garrone, La spada dei samurai, Copertina cartonata 21,5 x 30 cm., pagg. 454, ill. b/n e colore, Ritter Edizioni 2019. La spada dei samurai occupa sicuramente una posizione di primo piano nell'universo delle armi dell'antichità e certo la sua lama ne rappresenta l'indiscussa meraviglia. Questo libro si propone di colmare almeno in parte molte delle lacune inerenti le particolarità e le problematiche (in particolare quelle che gli antichi forgiatori dovevano affrontare). L'evoluzione dell'arma viene esposta in stretto rapporto con la storia del Giappone spiegando i motivi che di volta in volta portarono a modificazioni formali o tecniche. L'argomento lama viene trattato spiegandone la forgiatura stratificata, la struttura composita, la tempra differenziata, ecc. E infine gli stili formali e tecnici che hanno caratterizzato le varie scuole nei secoli. Un particolare rilievo è stato dato agli ideogrammi relativi alle firme e alla datazione delle lame, con la presentazione di più di 270 caratteri tracciati nei diversi modi possibili. La montatura è trattata con adeguate spiegazioni e molte illustrazioni, ma il lavoro si concentra essenzialmente sulla lama. 
70,00
M. Romagnoli, Marò 43 - 45. Decima Flottiglia Mas. Tessere, foto, Copertina cartonata, 20,5 x 30,5 cm., pagg.  286, interamente illustrato a colori, Ritter Edizioni 2019. I Marinai e le Ausiliarie volontarie della Decima Flottiglia Mas della Repubblica Sociale Italiana sono immortalati su vecchie pellicole fotografiche. Volti, sentimenti, espressioni ingialliscono con l'andare del tempo ma non perdono la fierezza di chi, dopo i tragici fatti del settembre 1943, ha scelto la via dell'Onore pur sapendo che la guerra era perduta. Gli scatti riproposti in questo volume vengono da archivi originali conservati fino a ora in cassetti o raccolte private. Intendiamo riproporle in questa opera con il precipuo scopo di tramandarli alle generazioni future onde evitare che le pieghe del tempo li avvolgano per sempre e possano farne scomparire la memoria e con essa la preziosa testimonianza di dedizione, eroismi e sacrifici. 
50,00
M. Romagnoli, Per l'onore. La Decima Flottiglia Mas e la sua propaganda 1943 - 1945, Copertina cartonata 21,5 x 30 cm., pagg. 287, completamente ill. B/n e colore, Ritter Edizioni 2018. Questo libro non vuole riscrivere la storia della Decima Flottiglia Mas, ma vuole raccontare, attraverso il materiale di propaganda, quello che è stato fatto tra il 1943 e il 1945. Una ricerca durata alcuni anni negli archivi di biblioteche, Archivi Comunali, Centri Resistenza e così via, che ha permesso di raccogliere molti documenti, alcuni dei quali inediti. Un viaggio attraverso cartoline, volantini, manifesti, giornali, in una delle pagine più controverse della Storia d'Italia.
50,00
A. Raspagni, Da Piazza San Sepolcro a Piazza San Babila. 140 distintivi che hanno segnato l'epopea del fascismo, Brossura 17 x 24 cm., pagg. 227, illustrato a colori e b/n., Nonsolostoria 2017. Questa ricerca vuole raccontare l'epopea del fascismo attraverso una selezione di distintivi d'epoca che appartengono alla memoria dell'avventura mussoliniana.Per poterli apprezzare è necessario collegarli a precisi contesti storici. La galleria viene quindi percorsa sondando i punti salienti, le conquiste e le sconfitte di una delle ideologie tra le più rivoluzionarie e controverse del Novecento, dalla fase precedente l'ascesa al potere fino al neofascismo.
27,00
L. Andrei, 1939 - 1945 I paracadutisti tedeschi. Vol. 1 Storia - Uniformi - Equipaggiamenti - Distintivi, Copertina cartonata 21,5 x 30, 5 cm., pagg. 127, completamente ill. a colori, Regi'arm 2017. Ormai entrati nella memoria collettiva, gli elmetti, i giacconi e gli stivali da lancio sono diventati gli oggetti più ricercati dai collezionisti di tutto il mondo. Nelle oltre 350 immagini a colori l'autore, collezionista da oltre un trentennio, presenta l'abbigliamento e gli equipaggiamenti in dotazione alla famosa forza d'élite tedesca, fotografati indosso a figuranti reali. Raramente le uniformi dei Fallschirmjager sono state trattate così, quando possibile ambientate nei relativi scenari.
39,00
N. Bergna - F. Sparacino, Brigata Nera Aldo Resega. Storia, documenti, immagini e uniformi 1944 - 1945, Copertina cartonata 21,5 x 30 cm., pagg. 432, totalmente ill. b/n e colori Ritter Edizioni 2017. Questo volume racconta in maniera dettagliata la storia dell'8° Brigata Nera di Milano, intitolata alla memoria del Federale Aldo Resega. La narrazione storica degli avvenimenti include le vicende che hanno preceduto la costituzione della "Resega", trattando le attività dei presidi cittadini e dei distaccamenti periferici di cui si componeva la Brigata Nera milanese che è consideratat la più importante tra quelle istituite. L'opera è corredata da un apparato iconografico veramente notevole, più di ottocento illustrazioni e documenti, oltre alle biografie delle figure carismatiche di Aldo Resega e Vincenzo Costa, gli ultimi Federali di Milano. Una sezione a colori è dedicata all'uniformologia e alla propaganda, nella quale vengono presentati documenti inediti, rari cimeli e gran parte delle "memorabilia" riguardanti le Squadre d'Azione e la Brigata Nera. Lo studio è completato dall'Albo dei Caduti: 444 tra ufficiali, squadristi e ausiliarie che pagarono con la vita il loro giuramento di fedeltà.
50,00
F. Sparacino, I Gruppi rionali fascisti di Milano 1919 - 1945, Brossura 21 x 30 cm. pagg. 319 completamente illustrato b/n e colore, Ritter Edizioni 2013. Questo volume, ideato e realizzato da un collezionista per tutti gli appassionati di storia de Novecento e per i ricercatori dei suoi cimeli, è organizzato in maniera tale da soddisfare una vasta schiera di collezionisti. Si tratta della narrazione storica della vicenda di ogni singolo Gruppo rionale fascista, ripresa fedelmente dalle pagine de Il Popolo d’Italia e corredata da più di mille immagini relative a oggetti rari e talvolta sconosciuti. Inoltre un’ampia documentazione fotografica percorre la storia del movimento fascista, a cui Milano diede i natali, dagli albori alla costituzione dei Gruppi rionali, emanazione diretta del P.N.F., che ebbero lo scopo di penetrare con maggiore incisione, a tutti i livelli, nel tessuto sociale dell’Italia di quegli anni.
60,00
C. Corona - M. Fenu, Ritenzione d'arma. Teoria, Tecniche e Attrezzature, Brossura 14 x 21 cm. pag. 316 interamente illustrate con foto b/n, Ritter Edizioni 2012. Qualsiasi sia il suo ambito, un professionista sa che la prevenzione è la migliore arma contro gli imprevisti. Prima che questi abbiano luogo. Ritenzione d'Arma è un manuale fondamentale per l'operatore di sicurezza moderno. Poiché la società si evolve verso una realtà sempre più violenta è importante curare la propria preparazione. Portare un'arma al fianco oggi non da nessuna garanzia ma molte responsabilità. Ritenzione d'Arma vi mostrerà passo per passo i punti chiave per migliorare la vostra sicurezza e professionalità. Attraverso una trattazione sviluppata per rendere facile l'apprendimento e un ancor più facile recupero delle informazioni verrete guidati nei seguenti argomenti: - Una guida riccamente illustrata per una scelta ragionata della fondina. - Come disinnescare i meccanismi mentali che paralizzano in situazione di pericolo. - Le tecniche di estrazione da porto occulto. - I principi che regolano i moderni sistemi di addestramento e come metterli in pratica. - Le tecniche di ritenzione in fondina e ad arma estratta. Il manuale è rivolto principalmente a: - Chi per lavoro porta un'arma al fianco. - Istruttori di difesa personale che lavorano con servizi di sicurezza o forze dell'ordine. - Il privato cittadino che detiene il porto d'armi per difesa personale.  
29,00
A. Tassini, Con valore e con onore. La storia degli Italiani attraverso le medaglie e le decorazioni dal 1800 al 1945, Copertina cartonata 21,5 x 25,5 cm. pag. 204 interamente illustrate con foto a colori, Gaspari 2011. Per la prima volta in un unico volume sono raccolte quasi cinquecento fotografie di 230 medaglie realizzate in uno dei periodi certamente più rilevanti della storia del nostro Paese. Aldo Tassini, storico appassionato e collezionista, ha ricostruito, di ogni singola medaglia, la storia, il contesto storico e le motivazioni che hanno portato alla sua realizzazione. Accanto a medaglie di straordinario valore e interesse, per la prima volta sono state catalogate anche quelle onorificenze cosiddette “minori” ma indicative dei momenti storici in cui furono prodotte. L’alta definizione di ogni immagine consente di “leggere” ogni singola medaglia rivelando aspetti unici e inediti. Di ognuna di queste onorificenze è narrata la storia a partire dai committenti sino ai destinatari finali, quasi sempre soldati che hanno combattuto nella miriade di guerre e battaglie, in Italia, in Europa e non solo, che hanno caratterizzato il periodo preso in considerazione. Un’opera di straordinario interesse che non può non appassionare gli amanti di storia militare ma anche gli storici che potranno ripercorrere attraverso questi oggetti, molti dei quali di mirabile fattura, i momenti più affascinanti e complessi non solo del nostro Paese da dell’intera Europa.
60,00
B. Erzeg, I distintivi delle truppe alpine 1915-1945. Catalogo dei distintivi e storia dei reparti alpini, Brossura 21 x 30 cm. pag. 330 con oltre duecento riproduzioni a colori, Aviani & Aviani 2010. Questa opera si propone di fornire ai collezionisti e agli studiosi uno strumento di ricerca e catalogazione, ma anche di essere un mezzo per mantenere in vita la conoscenza della storia e delle tradizioni delle Truppe Alpine. Nel catalogo, oltre alla descrizione accurata dei pezzi, ci sono anche dei riferimenti storici relativi alla vita del rparto che portava quel distintivo. Nella pubblicazione sono stati inseriti per completezza alcuni distintivi "reducistici", cioè ideati dopo la Seconda Guerra Mondiale da reduci che avevano combattuto inquadrati iin reparti sciolti alla fine della guerra, reparti che non avevano avuto un distintivo proprio.
28,00
E. Zucconi, Repubblica Sociale: I manifesti Un'opera completa interamente illustrata a colori, copertina cartonata, 21x30 cm, 208 pagine, Ritter Edizioni 2002. Con la riproduzione a colori di circa trecento manifesti è l’opera più completa mai pubblicata sull’argomento, arricchita dalla biografia dei due maggiori disegnatori italiani: Gino Boccasile e Dante Coscia.
45,00
Divise del P.N.F. La più completa opera uniformologica sul P.N.F., copertina cartonata, 21x30cm, 144 pagine, Ritter Edizioni 2003. Per la prima volta nel dopoguerra vengono pubblicate le disposizioni ufficiali del Partito Nazionale Fascista sulla composizione e l’utilizzo delle divise del partito. Ogni disposizione è accompagnata dalla riproduzione a colori del figurino originale dell’Istituto Nazionale della Moda di Torino.
40,00